VISITARE CHAGALL CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO

una-sera-a-milano-Palazzo-Reale-mostra-ChagallThe Art Spectator: Avvicinare i più piccoli al mondo dell’arte non è un’impresa poi così impossibile come si potrebbe pensare. Un esempio di visita costruita ad hoc per i più piccoli è quella fruibile dai più piccoli in concomitanza con la mostra di Chagall a Palazzo Reale. Un percorso parallelo a quello degli adulti  alla scoperta di un Marc Chagall intenso, poetico, leggero. E lo è nella gioia e nel dolore: quando vola con la sua Bella sulle casette di un fiabesco villaggio russo, o quando racconta la paura e lo smarrimento del popolo ebraico, il suo popolo. La Visita gioco porposta alle famiglie s’intitola “L’alfabeto di Chagall” e si tiene ogni sabato e domenica in turno unico alle 11 (e a volte in doppio turno, alle 10 e alle 11). Le carte da gioco saranno utilizzati dai bambini e dai genitori per andare a caccia di alcuni particolari e per scoprire, o anche solo ipotizzare, i significati degli elementi figurativi che ricorrono nelle opere: animali, fiori e violini. Grandi e piccoli dovranno cooperare in questo percorso di scoperta.